Trentennale Ovetto Kinder

Da Sorpresiamo.
Share/Save/Bookmark

Trentennale Ovetto con sorpresa, Kinder (2004)

ROMA

Dal 7 al 24 ottobre 2004 fu allestita, nel complesso del Vittoriano a Roma, una mostra per celebrare i trent'anni di vita dell'Ovetto Kinder della Ferrero e ricordare le migliaia di sorpresine in esse contenute.

La mostra, voluta principalmente da William Salice il suo ideatore, era suddivisa in tre zone che venivano visitate con percorso obbligato:

La prima zona era: Il Laboratorio Sorprendente

In questa parte della mostra si poteva toccare con mano il percorso che va dall'idea alla sua realizzazione:
prima lo studio del personaggio, poi il disegno dei bozzetti, la realizzazione del modello in cera ed infine la costruzione dello stampo e la colorazione finale del prototipo.

La seconda zona era: Crea la tua Sorpresa

In questa parte del percorso, invece, stazionavano alcuni disegnatori di Sorpresine che facevano sfoggio delle loro abilità ed sorprendevano i visitatori con la loro velocità di esecuzione dei disegni.

La terza zona era: I Mondi delle Sorprese

Come si può ben immaginare questa era la zona più ricercata essendovi esposto il motivo della mostra: le Sorpresine !

Le Sorpresine erano suddivise per anno di uscita e appoggiate su un piano trasparente a sua volta inserito in una grande sfera pure lei trasparente.

Queste sfere poi erano appese al soffitto tramite un cavo e tenute in tensione a circa un metro da terra da un altro cavo ancorato al terreno. Questa sistemazione non si rivelò ottimale in quanto le sfere essendo fissate non rigidamente, ma fluttuanti, venivano mosse, spinte, ruotate su se stesse per osservare meglio i pezzi, tanto che molte Sorpresine non erano più nella loro posizione naturale, ma piegate, rovesciate e così via.


Si riportano qui sotto le immagini della copertina del volume edito per l'occasione e del folder pubblicitario della mostra.


30roma.jpg         Titolo: SorpresEmozioni

Volume di 96 pagine (cm. 21 x 28) ed avente come contenuto:
- la storia di Kinder Sorpresa
- I disegni preparatori
- 30 Sorprese per 30 anni
- La Sorpresa prende vita
- 30 anni di pubblicità


30folderf1.jpg 30folderf2.jpg 30folderf3.jpg

Folder di 3 pagine ripiegabili su quella centrale - Esterno


30folderr1.jpg 30folderr2.jpg 30folderr3.jpg

Interno

ALBA

Lasciata Roma, la mostra, ideata per ricordare il trentennale dell'ovetto più amato del mondo, approdò ad Alba presso la Fondazione Ferrero dal 3 dicembre 2004 al 9 gennaio 2005. Qui l'ambiente più familiare e raccolto permetteva di "gustare" nel migliore dei modi quelle "prelibatezze" che le grandi sfere trasparenti (le stesse di Roma) mettevano in mostra. Sorpresine e fantastici diorami, visti magari solo su vecchi cataloghi, erano lì, davanti agli occhi facendo sognare il collezionista. Anche per questo evento fu pubblicato un libro, simile a quello dell'evento romano, con più pagine, ma leggermente più piccolo come dimensioni.

30alba.jpg         Titolo: SorpresEmozioni

Volume di 104 pagine (cm. 19 x 27) ed avente come contenuto:
- Trent'anni ma sempre bambino
- Come nasce una sorpresa
- 30 Sorprese per 30 anni
- I diorami
- 30 anni di pubblicità
- Una passione senza confini.

Immagini della mostra


30 01.jpg 30 02.jpg 30 03.jpg

In sequenza:
1) Stampo per le parti di una Sorpresina,
2) Sistemazione delle Sorpresine nella sala esposizione,
3) Nel corso della fase di preparazione, le Sorpresine sono di dimensioni doppie rispetto a quelle finali.

30 04.jpg

All'ingresso, ad accogliere i visitatori, una colonna strapiena di ovetti con Sorpresa !    A disposizione !   All'arrembaggio !!!


Per discutere con gli altri utenti circa questo evento clicca il tasto Discussione in alto a sinistra.